Inserimento dati

Lo scopo del programma è di adattare la curva alla funzione logistica ƒ(t) per una serie di valori misurati.  

Oltre ai valori misurati, viene inserito un limite superiore stimato dei valori della funzione (limite di saturazione ).
Inoltre, è possibile inserire un fattore ( figura scura ), con il quale vengono moltiplicati i valori misurati, se si assume che i valori effettivi siano superiori ai valori misurati per questo fattore.

Le coppie di valori possono essere immesse nella tabella o importate o esportate da un file in formato CSV (valori separati da virgola).

I dati possono quindi essere inseriti anche con un foglio di calcolo o un editor di testo. Il formato CSV indica una coppia di valori separati da un punto e virgola per riga.

Quando i dati vengono esportati, vengono salvati anche il limite di saturazione, la figura scura e la data della prima misurazione. Essi sono contrassegnati con INF  , DZIFF   o TAG1   e quindi rilevate durante l'importazione e inseriti nei campi corrispondenti.

Per importare o esportare dati da un file CSV, aprire il menu locale facendo doppio clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella.

Le voci di menu eliminano i dati , copiano i dati  e incollano i dati   corrispondenti alle funzioni Taglia , Copia  e Incolla   l'elaborazione del testo e li usa come appunti.

Limite di saturazione:
Con il modello di crescita logistica, ci si aspetta che i valori delle funzioni crescano inizialmente in modo esponenziale, quindi raggiungano un limite superiore Approccio S asintotico. Questo limite di saturazione è stimato e possibilmente variato al fine di ottenere un migliore adattamento ai valori misurati.
Cifra non segnalata:
In molti casi, come la pandemia della corona, è necessario supporre che i valori effettivi siano molte volte superiori ai valori misurati. Questo può essere preso in considerazione inserendo questo fattore come una figura scura. Se non viene inserita alcuna figura scura, viene utilizzato un fattore 1.