Geometria 3D

Intersezione di due piani

Per due piani, il programma determina la retta di intersezione, la distanza di origine dalla retta e l'angolo tra i due piani.

I piani possono essere immessi nella rappresentazione parametrica o nell'equazione delle coordinate

Sono designate le intersezioni del piano con un cubo simmetrico agli assi e le rette di intersezione dei due piani.

Esempio 1:

I due piani:
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
E1: 5·x - 2·y = 5
E2: 2·x - y + 5·z = 8

La retta di intersezione:
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
    ->  ⎧-11 ⎫     ⎧ 10 ⎫
g : x = ⎪-30 ⎪ + r·⎪ 25 ⎪
        ⎩  0 ⎭     ⎩  1 ⎭

La distanza dall'origine:
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
  d = 1.5057283

L'angolo tra i piani:
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
  alfa = 65.993637°

Esempio 2: Parallele Ebenen

I due piani:
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
E1 : 2·x - y + 5·z = 12  
E2 : 2·x - y + 5·z = 0

I piani sono parallele
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
  d(E1,E2) = 2,1908902  

È possibile ruotare il diagramma con il tasto sinistro del mouse e ingrandire con il tasto destro del mouse.

Vedi anche:

Grafica 3D
ita.matheass.eu